E’ dei giorni scorsi il comunicato stampa del GSE che riportiamo integralmente.

Quarto Conto Energia: non si aprirà il registro grandi impianti per il secondo semestre 2012

Roma, 20 gennaio 2012 - Il costo annuo corrispondente agli incentivi per i grandi impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e per quelli ammessi al Registro per l’anno 2011 è pari a 1 miliardo di euro, a fronte del limite di costo fissato dal Decreto in 300 milioni di euro.
Come indicato dalla normativa, ciò determina il conseguente azzeramento della disponibilità relativamente al secondo semestre 2012, il cui livello di costo è fissato nel Decreto in 130 milioni di euro.

L’articolo 6, comma 3, lettera a) del DM 5 maggio 2011 precisa, infatti, che “…qualora l’insieme dei costi di incentivazione per i grandi impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e degli iscritti nel registro di cui all’art. 8 per l’anno 2011 determini il superamento del limite di costo previsto per lo stesso periodo, l’eccedenza comporta una riduzione di pari importo del limite di costo relativo al secondo semestre 2012”.

Pertanto, non avrà luogo l’apertura del Registro per i grandi impianti fotovoltaici relativamente al secondo semestre 2012.”

Per scaricare il comunicato originale: GSEE’ dei giorni scorsi il comunicato stampa del GSE che riportiamo integralmente.

Quarto Conto Energia: non si aprirà il registro grandi impianti per il secondo semestre 2012

Roma, 20 gennaio 2012 - Il costo annuo corrispondente agli incentivi per i grandi impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e per quelli ammessi al Registro per l’anno 2011 è pari a 1 miliardo di euro, a fronte del limite di costo fissato dal Decreto in 300 milioni di euro.
Come indicato dalla normativa, ciò determina il conseguente azzeramento della disponibilità relativamente al secondo semestre 2012, il cui livello di costo è fissato nel Decreto in 130 milioni di euro.

L’articolo 6, comma 3, lettera a) del DM 5 maggio 2011 precisa, infatti, che “…qualora l’insieme dei costi di incentivazione per i grandi impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011 e degli iscritti nel registro di cui all’art. 8 per l’anno 2011 determini il superamento del limite di costo previsto per lo stesso periodo, l’eccedenza comporta una riduzione di pari importo del limite di costo relativo al secondo semestre 2012”.

Pertanto, non avrà luogo l’apertura del Registro per i grandi impianti fotovoltaici relativamente al secondo semestre 2012.”

Per scaricare il comunicato originale: GSE

Comments are closed.